La Storia

Eboli antica

La nascita delle Scuole a Eboli, si colloca al centro di un intensa dialettica culturale, a partire dai Borboni, quando già esisteva una scuola primaria. Sorgeva, infatti, il Convitto Ginnasiale “Dante Alighieri”, per merito di due sacerdoti Vito La Francesca e Paolantonio Vacca. Il Comune decideva in seguito di rendere comunale questa scuola, trasformandola in una scuola tecnica. Sarebbe interessante seguire la vivace vita culturale di questo periodo, come emerge dai giornali dell’epoca. Si insegnavano lettere latine e italiano, matematica, storia, geografia, calligrafia, ginnastica disegno e musica. Per sostenere le spese per l’istruzione primaria e secondaria, il Municipio di Eboli spendeva £. 21.884,16 annue, somma ritenuta enorme in quei tempi (1877).  Le scuole, in seguito si incrementano fino al III decennio del 1900, con l’istituzione del Regio Ginnasio, già frequentato da 150 alunni. Dopo le vicende del II conflitto mondiale, la scuola prende l’attuale suddivisione tra Ginnasio e Liceo. Nel 1953, il Liceo Classico, viene intitolato a Enrico Perito, figlio illustre di Eboli, di cui è doveroso sottolineare la vasta cultura e la concezione dell’insegnamento come missione educativa, tipicamente ottocentesca e risorgimentale. Il Liceo Classico, inoltre, negli anni sessanta vede sorgere al suo interno il Liceo Scientifico, a lungo annesso e solo in seguito autonomo.

EBOLI ANTICA

Il Liceo Artistico "Carlo Levi" è un  Liceo e la sua specificità artistico-culturale lo rende “unico” nel  panorama ordinamentale del sistema scolastico del territorio.L’anno di nascita del Liceo Artistico “Carlo Levi” risale all’anno scolastico 70/71. In quell’anno, infatti, viene istituita, ad Eboli, la sezione staccata  del Liceo Artistico di Salerno.Successivamente, a decorrere dall’anno scolastico 73/74, ottiene il riconoscimento di istituto autonomo.Dal 2010/2011 al 2011/2012 il liceo è stato associato all’IPSIA “Operatore Dell’Industria del Mobile e dell’Arredamento” di Campagna.Nel 2012/2013 ha conservato l’autonomia.

Nell'anno scolastico 2013/2014 i due Istituti sono stati accorpati ed è nato l'Istituto d'Istruzione Superiore "Perito-Levi".

Nell'anno scolastico 2015/2016, nasce associato ai due licei, un altro importante polo culturale, il Liceo Musicale.

Nell'anno scolastico 2018/2019, nasce un polo innovativo, il Liceo Classico Europeo.

Traendo la loro forza da queste valide premesse, Eboli e questo Istituto sono al centro, non solo dal punto di vista geografico, di un vasto bacino di utenza che fa capo ai paesi limitrofi: la cittadina, infatti, conferma in tempi moderni la posizione centrale di cultura e di economia che aveva nel passato.